Il MOG è una forma contrattuale a tempo determinato esclusiva per la somministrazione, che permette di utilizzare le prestazioni di un lavoratore in maniera estremamente flessibile indicando all’interno del contratto semplicemente la fascia oraria di riferimento all’interno del quale il lavoratore dovrà effettuare la prestazione e il monte ore mensile che dovrà essere garantito allo stesso.

DURATA E SETTORI
Minimo 1 mese iniziale nei seguenti settori: SERVIZI DI RISTORAZIONE – ALLOGGIO – AGENZIE VIAGGIO E TOUR OPERATOR – ALTRE ATTIVITA’ DI SERVIZI ALLA PERSONA

Minimo 3 mesi iniziali nei seguenti settori, oltre a quelli sopra citati: INDUSTRIE ALIMENTARI – COMMERCIO ALL’INGROSSO E AL DETTAGLIO – MANUTENZIONE DI AUTOVEICOLI – TRASPORTO TERRESTRE, MARITTIMO E AEREO – MAGAZZINAGGIO E SUPPORTO AI TRASPORTI – TELECOMUNICAZIONI – CONSULENZA GESTIONALE E DIREZIONE AZIENDALE – INVESTIGAZIONI PRIVATE – ASSISTENZA SANITARIA – ASSISTENZA SOCIALE RESIDENZIALE E NON RESIDENZIALE – BIBLIOTECHE, ARCHIVI, MUSEI E ALTRE ATTIVITA’ CULTURALI – INTRATTENIMENTO E SPORT

MONTE ORE MENSILE (indicato in % rispetto all’orario full time applicato in azienda)

  • 30% per MOG con durata iniziale di 1 mese
  • 25% per MOG con durata iniziale di almeno 3 mesi

FASCE ORARIE:

  • Antimeridiana 6.00/14.00
  • Postmeridiana 14.00/22.00
  • Serale Notturna 22.00/6.00
  • Fascia oraria alternativa: massimo 6 ore da specificare nel contratto.

**La fascia oraria, con il consenso del lavoratore, può essere successivamente modificata con un preavviso minimo di una settimana.

ORGANIZZAZIONE DELL’ATTIVITA’ LAVORATIVA

L’attività lavorativa può essere richiesta al lavoratore in funzione delle effettive esigenze organizzative dell’utilizzatore comunicando con un preavviso di 24 ore prima dell’inizio dell’attività l’orario e/o il giorno della prestazione nell’ambito della fascia prevista contrattualmente. In caso di rifiuto giustificato non vi è obbligo di retribuzione minima. Qualora il rifiuto sia ingiustificato, nell’ambito della fascia oraria ed entro il monte ore minimo contrattualmente previsto, l’assenza è soggetta a provvedimenti disciplinari.

ORE LAVORATORE ECCENDETI IL MONTE ORE STABILITO

Le ore lavorate eccedenti il monte ore minimo garantito non sono soggette a maggiorazione fino al raggiungimento dell’orario di lavoro a tempo pieno applicato dall’utilizzatore.

NESSUN COSTO AGGIUNTIVO

Rispetto ai normali contratti di somministrazioni non vi è alcun costo aggiuntivo.