Il mog è il contratto in somministrazione che ha lo scopo di  garantire una efficace flessibilità lavorativa tutelando il datore di lavoro.
Il MOg è applicabile solo in alcuni settore, tra cui il settore alberghiero/turistico.
Questi contratti devono avere una durata minima di tre mesi e l’orario di lavoro dovrà essere pari al 25% su base mensile dell’orartio di lavoro a tempo pieno applicato dall’azienda utilizzatrice.
Nel mog viene indicato  la fascia oraria di riferimento  (antipomeridiana  6/14, postmeridiana 14/22, serale notturna 22/6 o fascia oraria alternativa specificata a piacere)
Le ore eccedenti al monte ore garantito rappresentano comunque un lavoro ordinario fino al raggiungimento dell’orario di lavoro di tempo pieno applicato dell’utilizzatore.
Le ore che superano il normale orario di lavoro a tempo pieno sono lavoro straordinario.